Honeymoons di Goran Paskaljevic. Storie d’amore respinte alla frontiera

di Anna Castellari
Cos’hanno in comune due giovani serbi che hanno studiato, intellettuali e raffinati, e vogliono perseguire i loro sogni in occidente, con due giovani albanesi venuti dalla campagna più profonda, che sognano un futuro migliore in Italia? In apparenza, se non si considera il desiderio comune di uscire dal proprio paese, poco o niente. In realtà, una volta varcata la frontiera, “l’accoglienza” che riserva loro la polizia ungherese e quella italiana. Che di ospitale ha ben poco.

[Continua…]

Lascia un commento