La cura

Per questo anno nuovo mi auguro corpulente e nevose solitudini dalle quali far fioccare brillanti riflessioni, mi auguro di prendermi cura di me, di chi mi sta intorno, di chi credo degno di cura e anche chi non riesco a vedere, mi auguro teste e fiumi di nuove vite da curare ma anche da cullare, […]

Una poesia al mese. Genesi di un calendario

Sono di parte e non lo nascondo. Sto parlando di un calendario 2014 nel quale ho l’onore, come già per Bastarde senza gloria, di essere menzionata come impaginatrice. Anzi, se in Bastarde ero solo un’impaginatrice, qui mi hanno fregiata, addirittura, del titolo di utopic art director, in quanto impaginatrice della Sartoria Utopia. Dalle foto non […]